fbpx

Programma didattico Canto Lirico

Il percorso didattico del Corso di Canto Lirico, personalizzato sulle esigenze dell'alunno (per durata, intensità ed incidenza), è incentrato su studio, esercitazione e pratica vocale sui vocalizzi più comuni (volti all'apprendimento di legato, filato, staccato, picchettato, messa di voce), su brani cameristici propedeutici (arie da camera, lieder, classici partenopei), e sullo studio di arie e duetti d'opera (repertorio del XVIII-XX sec.). L'antologia operistica offre la possibilità di approfondire lo studio teatrale e recitativo dei personaggi sotto il profilo scenico, interpretativo, drammaturgico. Lo studio tecnico è volto ad approfondire e guadagnare la padronanza, tra l'altro, dei cc.dd.: 'appoggio', 'canto sul fiato', 'passaggio di registro', contemperati con i più recenti sviluppi emersi dallo studio critico vocologico ampiamente condiviso con una didattica diffusamente invalsa in ambito accademico. Lo studio teorico pone al centro dell'attenzione tanto l'aspetto stilistico-interpretativo quanto quello anatomo-fisiologico del Canto. Essendo un Corso musicale accademico, il programma comprende lo studio della lettura musicale dal livello base a quello avanzato (Chiave di violino, Chiave di basso, Endecalineo), al fine di eseguire ed interpretare al meglio i testi degl'autori musicali.

Progetto Green Music

Main Menu